Cantine del Notaio

"Ti chiami Gerardo" disse, ti chiami come me. "Per questo, le mie vigne ti apparterranno."

Oggi, ripensando a mio nonno, sorrido, riflettendo su come, dopo varie vicende e dopo oltre 30 anni, abbia ritrovato, fiero, le mie radici, raccogliendo quell'eredità e decidendo di farne il centro della mia vita.

Cantine del Notaio

Leggi di più

top